ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Emergenza Cinghiali a Roma Nord, Pezzella (FI): "Il Parco di Veio invece di catturarli. mette i cartelli"

Di red/comunicato 17/06/2017

Emergenza Cinghiali a Roma Nord, Pezzella (FI): "Il Parco di Veio invece di catturarli. mette i cartelli""Forse non è ancora chiara a qualcuno l'emergenza Cinghiali che da ormai 4 anni occupa le pagine dei giornali della Capitale. Roma Nord ne è invasa e sono ormai ovunque e sono pericolosi per l'incolumità dei cittadini.
Ad oggi non si conosce il numero esatto e soprattutto quanti ne sono stati catturati, si conoscono i danni e purtroppo gli incidenti drammatici che sono avvenuti nei mesi precedenti.
Il Parco di Veio non comunica con il Municipio Roma XV e con la Regione per una task force operativa ad intervento immediato.
Non sono stati ancora motivati e incontrati i cacciatori che avevano negli anni passati partecipato ai corsi di formazione della Regione Lazio per attivare una caccia selettiva nei punti della città che rispecchiano determinate caratteristiche.
La cattura con le gabbie purtroppo è stata un fallimento e non può ormai contrastare l'andamento delle nascite.
E quello che è assurdo che qualcuno dei 5 stelle li vuole sterilizzare come se fosse facile attuare questo percorso e soprattutto come se si parlasse di animali non aggressivi.
E intanto i cittadini e i comitati di quartiere si devono tutelare con cartelli faidate, frequentando i Parchi in alcune ore del giorno ma soprattutto stando attenti a non guidare per le strade che di notte sono senza illuminazione.
Amministrare non è improvvisare, ad oggi tra Comune, Municipio e Parco di Veio c'è molto spazio all'immaginazione e al dilettantismo".

Lo dichiara Massimo Pezzella, Vice Coordinatore Romano Forza Italia e Responsabile Dipartimento Ambiente Forza Italia Roma Capitale

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco