ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

La Giustiniana, "sbarrata la ex scuola di Via Giglio, da anni dimora di sbandati"

Di red/comunicato 02/01/2018

La Giustiniana, "sbarrata la ex scuola di Via Giglio, da anni dimora di sbandati""Si rende noto che oggi 29 dicembre 2017 si è proceduto alla chiusura delle vie di accesso dell’ex Scuola Maurizio Giglio, da diversi anni lasciato in stato di abbandono.

L’edificio nel tempo era diventato un fabbricato degradato, nel quale si sono verificati anche episodi di incendi dolosi, nonché un andirivieni costante di persone che lo utilizzavano impropriamente, tant'è' che negli anni passati, come nel corso del 2017, e' stato oggetto di numerose azioni di sgombero per liberare i locali.

Si è proceduto alla chiusura di 37 vani, tra porte e finestre di varie dimensioni, con lamiera zincate da 4 mm, poste in opera saldandole ad apposite barre metalliche inserite nei muri, nonché alla chiusura di altre 6 porte dei tre locali esterni con rete Keller.

Nel locale basso l’impresa appaltatrice dei lavori ha saldato tutti gli avvolgibili in ferro al telaio, e chiuso con lamiere da 4 mm le altre aperture, blindando inoltre ambo i lati del tunnel di collegamento tra questo locale e la scuola principale con grigliato Keller.

Nel cortile antistante l’edificio, per ostacolare l’entrata di estranei, sono state rialzate parte delle recinzioni lato parco con grigliati Keller, e bloccato il cancello d’entrata principale su via Giglio con lucchetto in acciaio.

Infine, si è provveduto a realizzare una protezione con una grata in Keller con porta apribile dell'ingresso principale, provvista di doppio lucchetto in acciaio e chiave di sicurezza.

Nei mesi prossimi l’obiettivo di questa Amministrazione sarà quella di procedere all’igienizzazione e alla sanificazione dell’intero ex plesso scolastico".

Lo scrive Pasquale Russo, assessore alla Scuola del XV Municipio.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco