ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Sindaca Raggi: "A Osteria Nuova/Cesano nuovo impianto compostaggio rifiuti"

Di red/agenzie 01/03/2018

Sindaca Raggi: "A Osteria Nuova/Cesano nuovo impianto compostaggio rifiuti""Sull'Ama abbiamo una grande novità, domani saranno depositati in Regione i due progetti relativi agli impianti di compostaggio di Casal Selce e Osteria Nuova (via della Stazione di Cesano). Quindi prende il via la nuova era che vede Ama dotarsi di impianti di proprietà, in modo che i rifiuti prodotti a Roma, parliamo in questo caso dell'umido, che sarà trattato direttamente da Ama e produrrà incassi per Ama".

Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un'intervista ai microfoni di Radio Radio.

“La parte organica sarà trattata direttamente da impianti di Ama e produrrà guadagni per le sue casse, ossia con l’immondizia nostra ci facciamo ricavi”, ha aggiunto.

"Ci auguriamo una collaborazione della Regione che deve autorizzare questi impianti per cui ci sono già tutti i pareri tecnici del Comune di Roma, tutti positivi. Ci auguriamo di non fare il bis di quanto avvenuto a Natale per la richiesta di andare fuori Regione. Roma e i romani - ha concluso la Raggi -
meritano di poter dare il via a questi lavori quanto prima".



"Il nostro riferimento è uno degli impianti premiati dalla commissione Ue, in Portogallo, che abbiamo visitato. Un impianto che non produce odori - ha detto l'assessore capitolino Pinuccia Montanari - Consentiranno di trasformare in terriccio fertile 100mila tonnellate all'anno di avanzi di cucina e 20mila tonnellate di sfalci e potature, con un risparmio economico previsto di oltre 5 milioni all'anno. Questo intervento ci consente anche di riqualificare aree periferiche".
"Per ogni impianto sono previste aree di verde pubblico, orti urbani a libera fruizione, percorsi di viabilità sostenibile, percorsi panoramici protetti per visita a impianti", spiega il presidente Ama Lorenzo Bagnacani che stima 9 mesi per l'iter autorizzativo e 12-18 mesi per realizzazione.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco