ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Cassia - Lettori: Via della Giustiniana ormai piena di buche profonde e pericolose

Di lettera 05/03/2018

Lettori: Via della Giustiniana ormai piena di buche profonde e pericoloseAl Sindaco di Roma


All'Assessore alle infrastrutture del Comune di Roma


All'assessore all'ambiente del Comune di Roma


Al Presidente del XV Municipio


All'Assessore ai LL.PP. del XV Municipio


All'assessore all'Ambiente del XV Municipio


A tutti i residenti





Da diverso tempo il manto stradale di Via della Giustiniana è costellato da una serie ininterrotta di profonde buche.
Ultimamente, anche a causa delle precipitazioni a carattere nevoso della scorsa settimana ed al drastico abbassamento delle temperature ed anche per effetto della mancata ordinaria manutenzione, le buche in molti casi si sono trasformate in voragini e rappresentano un elemento di grave e reale pericolo per chi percorre la strada in questione.


In attesa del rifacimento totale del manto stradale, è della massima urgenza un intervento che realizzi l'immediata chiusura di tutte le buche che insistono su Via della Giustiniana.


E' altresì urgente un sopraluogo di tecnici specializzati lungo Via della Giustiniana per l'identificazione ed eventuale abbattimento degli alberi pericolanti; a tal proposito faccio presente che ieri l'altro è cascato un pino, per fortuna senza arrecare danni a persone e cose, all'interno di un lotto di proprietà privata sito all'incrocio tra Via Anna Foà e Via della Giustiniana.


In caso di danni alle persone o alle autovetture che dovessero accadere invito i residenti del comprensorio a chiedere l'immediato intervento dei Vigili urbani per la constatazione del fatto che consentirà ai danneggiati la possibilità di avanzare al Comune di Roma la richiesta di risarcimento del danno subito.


In attesa di immediati interventi un saluto cordiale



Vittorio Lorenzo

Presidente
Comitato di Quartiere
"Via della Giustiniana dalla Cassia alla Cassia bis"

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco