ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

La Giustiniana, polizia va per furto in casa e scopre spacciatore di droga in fuga

Di red/comunicato 06/03/2018

La Giustiniana, polizia va per furto in casa e scopre spacciatore di droga in fugaI poliziotti erano andati lì per tutt'altro motivo, per una segnalazione di un furto in una abitazione.

Ma alla fine hanno arrestato uno spacciatore, residente in quel comprensorio a La Giustiniana, sulla Cassia.

Il ragazzo, 23 anni, all'arrivo della volante, forse temendo una retata per droga, si è incamminato per le vie del condominio con un grosso bidone di plastica.

Insospettitisi, gli agenti hanno controllato il contenuto e sono saltati fuori un chilo e mezzo di sostanze stupefacenti sintetiche: Mdma, anfetamine e metanfetamine, oltre a LSD e Ketamina, un potente anestetico usato per i cavalli.

La restante parte della droga è stata rinvenuta nella cantina della sua abitazione dove gli agenti hanno poi effettuato la perquisizione. Il giovane è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.


Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco