ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Formello: picchiava la madre per droga, arrestato dai Carabinieri

Di red/comunicato 04/05/2018

Formello: picchiava la madre per droga, arrestato dai CarabinieriLa scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Formello hanno arrestato un romano, 30enne, operaio, già noto alle forze dell’Ordine, per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione ai danni della madre.

I militari, a seguito della segnalazione da parte della vittima, al pronto intervento 112, hanno raggiunto l’abitazione in breve tempo e hanno trovato la donna che li attendeva in giardino, in evidente stato di agitazione. La donna ha raccontato che poco prima era stata aggredita e minacciata dal figlio perché non gli aveva dato i soldi che gli aveva chiesto.

Assieme alla donna i militari sono entrati nella casa ed hanno trovato la porta della camera da letto, dove la donna si era rinchiusa per sfuggire alle violenze del figlio, completamente scardinata, con pezzi di serratura sparsi per tutta l’abitazione mentre, il figlio si trovava li vicino in evidente stato di agitazione.

L’uomo è stato ammanettato e condotto in caserma, dove si è recata anche la madre per formalizzare la denuncia. La donna ha raccontato ai militari che le richieste di denaro da parte del figlio erano continue e andavano avanti da molto tempo. Le richieste che se non venivano esaudite, per le evidenti difficoltà economiche della donna, si trasformavano in percosse, come quelle subite la sera, quando il figlio le aveva nuovamente chiesto denaro. L’uomo è andato su tutte le furie e la donna è stata costretta a rifugiarsi nella propria camera da letto.

Vista la gravità della situazione, i Carabinieri hanno arrestato e condotto il 30enne presso la casa circondariale di Roma Rebibbia.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco