ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Corso Francia, spara col fucile ad aria compressa sui passanti: colpisce un uomo al collo

Di red/comunicato 14/05/2018

Corso Francia, spara col fucile ad aria compressa sui passanti: colpisce un uomo al colloFollia a Roma nord. Qualcuno, probabilmente un adolescente, ha sparato da un balcone con un fucile ad aria compressa sulle auto ferme al semaforo.

Un uomo è stato colpito da un pallino mentre era alla guida della sua vettura. L’episodio è avvenuto nella serata di sabato, intorno alle 20,35, nella via laterale di Corso di Francia in prossimità del semaforo che fa angolo con via Bodio.

La persona colpita era ferma in attesa che il semaforo diventasse verde quando improvvisamente ha avvertito un forte dolore al collo.

Non si tratta di un caso isolato. Sono già quattro le denunce di questo fenomeno nella stessa zona, si teme che possa accadere di nuovo provocando conseguenze ben più gravi.

Secondo la ricostruzione, il colpo potrebbe essere partito dall’alto da una distanza di almeno 30/40 metri e l’ipotesi è che sia stato esploso da un balcone di un appartamento che affaccia sulla strada, nel lato opposto rispetto alla posizione dell’auto.

Già nei primi mesi del 2017 furono diverse le segnalazioni in differenti quartieri della città. Se uno di questi pallini dovesse colpire una persona agli occhi, potrebbe causare la perdita della vista.

Gli inquirenti stanno cercando di capire con più precisione da dove potrebbe essere partito il "colpo".

Al momento gli indizi per risalire all'identità del cecchino sono pochissimi: il piombino, un "Diabolo" calibro 4.5. E la distanza da cui sarebbe stato sparato. Secondo i calcoli dei periti da un'altezza di 30 metri, dunque da uno dei balconi di corso Francia in prossimità del semaforo.

L'allerta in zona resta altissima anche se gli agenti spiegano che: "Potrebbe trattarsi di un gioco stupido. Le indagini e i controlli comunque proseguiranno".

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco