ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Corso Francia; Vigile morso da automobilista dopo incidente stradale

Di red 02/08/2018

Corso Francia; Vigile morso da automobilista dopo incidente stradaleCorso Francia, altezza via Gosio. Sono le 14 circa quando una pattuglia della Polizia Locale vede due auto incidentate e decide di intervenire.

Sul posto un uomo, conducente di una Opel Meriva, e una donna, alla guida di una Toyota Aygo. All'arrivo dei Vigili però l'uomo dà in escandescenza e non vuole dare spiegazioni. Anzi diventa aggressivo, sia verso gli agenti, sia verso la signora.

La situazione degenera, l'uomo vuole andarsene e il Vigile tenta di fermarlo, quando l'automobilista lo morde e lo assale. Iniziano i calci e anche i pugni.

Interviene il collega, così, non senza fatica, riescono a bloccare il violento. Si trattava di un senza fissa dimora di nazionalità romena. Che è stato poi trattenuto in caserma e verrà processato .

Grande spavento per il Vigile e per la donna. L'agente è ricoverato in ospedale al San Pietro e ne avrà per 7 giorni, oltre a dover effettuare tutte le analisi del sangue del caso essendo stato morso.

Il conducente della Opel era anche sprovvisto di patente, e positivo al 186 Codice della Strada (guida in stato di ebbrezza).

Ecco la nota del Sulpl, sindacato della Polizia Municipale, a riguardo:
"Il collega ha difeso anche la donna che guidava l’altra auto coinvolta a testimonianze ulteriore del nostro ruolo nella sicurezza cittadina - scrive il Sulpl in una nota -.In questi ultimi giorni abbiamo assistito a nuovi casi di violenze per i nostri servizi ( non solo quelli eccezionali dei campi nomadi). Corriamo rischi per ogni tipo di attività, anche per rilevare un incidente, e di questo chiediamo che se ne renda conto il prima possibile il Governo e con un decreto legge estivo ci consenta quelle modifiche contrattuali che ci allontanino dal ruolo di impiegati e ci avvicinino a quello reale di Polizia Locale a 360 gradi".

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco