ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Macchine mangia-rifiuti a Formello. Il Sindaco Santi intervistato su Rai 3

Di red/comunicato 23/10/2018

Macchine mangia-rifiuti a Formello. Il Sindaco Santi intervistato su Rai 3Prosegue il "cammino" per rendere Formello un Comune sempre più vicino all'ambiente. A questo proposito il sindaco Gian Filippo Santi è stato intervistato sulle macchine "mangia-bottiglie" nella trasmissione della Rai "Mi manda RAI 3" il 26 settembre 2018.

Finanziate da Citta metropolitana Roma capitale, le postazioni ad alta automazione installate nel centro di Formello e presso il centro commerciale "Le Rughe" raccolgono solo le bottiglie in PET riciclabili, in un progetto ad alto profilo ambientale che coinvolge le scuole.

Le classi sono invitate a gareggiare per raccogliere tanti punti, un punto per ogni bottiglia nel ambito di un concorso con premiazione finale prevista a Giugno. Il 28 marzo si era svolta l'inaugurazione in presenza del sindaco Filippo Santi , e del consigliere Lorenzo Francucci , delle maestre della scuola Gianni Rodari e della stampa.

Una prima classe elementare aveva portato 120 bottiglie con entusiasmo e divertimento dei bambini affascinati dalla tecnologia della macchina che per sua "premialità" cambia profondamente l'idea e il rapporto alla raccolta rifiuti.

Il servizio non sostituisce la raccolta porta a porta già avviata a Formello, ma punta a raccogliere più bottiglie in materiale leggero ed ingombranti migliorando il servizio, il livello di riciclo e quindi il bilancio economico di questa raccolta.

Il progetto punta anche a sensibilizzare i cittadini sul valore "riciclo" necessario ad entrare in un economia circolare. Un percorso virtuoso che ha mobilitato l'amministrazione comunale per più di un anno e sta coinvolgendo le attività commerciali e le famiglie.

In futuro, l'aggiunta di lettore di card per aprire e registrare la sessione con "Id utenti" completerà l'attività in un percorso complessivo di miglioria in quantità e in qualità della raccolta differenziata. Formello punta sulla tecnologia per la difesa dell'ambiente.

Commenti

26/10/2018 12:16:15

Paolo

Si, bravi i Formellesi che fanno il porta a porta a casa loro e buttano la spazzatura e altro ancora nelle piazzole di emergenza della cassia bis dove fra l' altro il comune di Formello fa cassa con l'autovelox a 8 - 10 chilometri dal centro abitato con la scusa di salvaguardare la sicurezza dei cittadini come il Comune di Campagnano !!!

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco