ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Vigna Clara, rapina banca: indagato il vigilante

Di redazione 05/11/2018

Vigna Clara, rapina banca: indagato il vigilanteC'è un primo indagato per il furto da migliaia di euro avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 ottobre scorso in una filiale della Banca del Fucino di Roma. Si tratta di un vigilantes che svolgeva i controlli notturni presso la sede della banca, situata in piazza Filippo Carli, nella zona di Vigna Clara. Nei suoi confronti i Pm di Roma contestano il reato di furto con scasso.


Il colpo era stato messo a segno nella notte tra sabato 13 e domenica 14: il rapinatore era riuscito a svuotare le cassette di sicurezza della banca. Gli inquirenti hanno accertato che l'impianto di allarme era stato disattivato, e che il sistema di videosorveglianza era stato divelto.

Un piano studiato nei minimi particolari, filato via liscio. Almeno in apparenza. Sicuri che nessuno li avrebbe disturbati, i malviventi si sono messi al lavoro. Avrebbero anche mangiato e bevuto. Poi, una volta completata l’opera, sono fuggiti con il bottino. Sulle indagini c’è il massimo riserbo. Indaganogli investigatori della Squadra mobile e del commissariato Ponte Milvio.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco