ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

A Formello il 18 novembre presentazione del libro sul caso di Mirella Gregori, scomparsa un mese prima di Emanuela Orlandi

Di redazione 11/11/2018

A Formello il 18 novembre presentazione del libro sul caso di Mirella Gregori, scomparsa un mese prima di Emanuela OrlandiIl prossimo ospite degli incontri culturali ospitati a Palazzo Chigi a Formello sarà il giornalista e scrittore Mauro Valentini, romano ma che vive a Pomezia; giornalista, redattore per diverse testate come critico cinematografico e letterario, segue pubblicazioni specializzate sul crimine e la cronaca nera.
Ha partecipato a diversi corsi di specializzazione di scene del crimine e di tecniche investigative ed è stato relatore in convegni sui casi di cronaca nera, come il Caso Orlandi e il Mostro di Firenze.
Autore del libro inchiesta " 40 passi- l'omicidio di Antonella Di Veroli " e di " Cianuro a S.Lorenzo ", due delitti insoluti, del libro " Marta Russo, il mistero della Sapienza ", una storia sbagliata con ben 18 punti mai chiariti e il profetico "Mirella Gregori.Cronaca di una scomparsa ".
Di Mirella si parlava sempre meno ed era sconosciuta ai più giovani perché scomparsa il 7 maggio 1983, un mese prima di Emanuela Orlandi, ma ora, dopo il ritrovamento di uno scheletro di donna ed altri poveri resti, sotto un pavimento della Nunziatura Apostolica, il suo nome è finito improvvisamente su tutti i programmi televisivi e su tutti i giornali, insieme a quello della povera Orlandi.

Non si conoscono ancora gli sviluppi dell'inchiesta in corso, ma ormai tutti sanno di chi si tratta e questo libro è uscito incredibilmente a pochi giorni dalla macabra scoperta, rendendolo attualissimo ed estremamente intrigante.

Oltre a Mauro Valentini avremo come relatore anche una brava psicoterapeuta e criminologa, Virginia Ciaravolo, che si occupa da tempo di problematiche sociali, in particolare di reati verso le donne.
Insegna psicologia clinica presso l'Università La Sapienza.
Di Mirella Gregori ha scritto:
"La scomparsa di Mirella Gregori ha segnato per lunghi anni la mia vita. Mi sono sempre chiesta, quanto possa essere terribile soffrire per una sparizione che ti lascia nel dubbio continuo; il dolore non sparisce mai, si sposta solo da un'altra parte." Lo sa bene Antonietta Gregori, la sorella di Mirella, di cui copiamo una frase inserita nella copertina del libro :
"Vorrei tanto sapere cosa le è successo. Dio mio non sai quanto! Perché chi sa non parla adesso? Perché non si libera la coscienza ? "

L'Appuntamento è a FORMELLO, nella Sala Grande di Palazzo Chigi, domenica 18 novembre alle ore 18.
Modererà la serata l'Ambasciatore Vincenzo Prati.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco