ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Ponte Milvio - operazione di controllo nei luoghi della movida

Di Red/comunicati 10/03/2019

Ponte Milvio - operazione di controllo nei luoghi della movida Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità cinofile di Ponte Galeria, hanno eseguito un’operazione straordinaria di controllo nei luoghi della Movida di Ponte Milvio.

L’attività è stata svolta al fine di garantire un sano divertimento a tutti i frequentatori della zona, verificare il rispetto delle regole e, laddove necessario, contrastare di ogni eventuale forma di illegalità o di degrado.

Sette sono le persone denunciate in stato di libertà dai Carabinieri; un 40enne di origini serbe e un 51enne romano, entrambi già sottoposti agli arresti domiciliari, sono stati pizzicati dai militari in strada, senza alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria; un 18enne romano, è stato denunciato per ricettazione, perché fermato a bordo di uno scooter risultato oggetto di furto; un cittadino romeno di 49 anni, è stato fermato a bordo della sua auto e, dai controlli effettuati dai Carabinieri è merso che il veicolo era sprovvisto della copertura assicurativa e che il contrassegno esibito dal 49enne era falso, un 45enne romeno, invece è stato denunciato perché è risultato già espulso dal territorio nazionale, lo scorso ottobre e quindi rientrato in Italia, senza alcun permesso; infine altri due cittadini di origini serbe di 34 e 16 anni sono stati denunciati, perché il primo era alla guida di un’auto senza patente, perché mai conseguita, il secondo perché ha fornito false generalità ai militari.

Sono stati 7 gli esercizi commerciali controllati dai Carabinieri, 5 dei quali sono stati sanzionati amministrativamente per complessivi 17.300 euro.

I Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro hanno accertato in alcuni casi, la presenza di lavoratori impiegati non regolarmente. Per il titolare è scattata anche la sospensione dell’attività.

In un ristorante della zona, i Carabinieri del N.A.S. di Roma hanno sequestrato 4 Kg, di alimenti, privi di etichetta e di ogni altro elemento riconducibile alla tracciabilità.

Tra via Riano e via Flaminia, i Carabinieri hanno identificato e sanzionato 5 persone, mentre esercitavano l’attività di parcheggiatore abusivo e altre 9 invece sono state segnalate al Prefetto, perché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle attività, sono state identificate 125 persone ed eseguiti accertamenti su 61 veicoli, molti dei quali, sanzionati per violazioni al codice della strada.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco