ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Svolta trasporti a Cesano, arriva il prolungamento dello 024

Di Francesco Tabarrini 10/07/2019

Svolta trasporti a Cesano, arriva il prolungamento dello 024Finalmente sul versante trasporti arriva una buona notizia per Cesano. Gli abitanti di questa parte di periferia nord di Roma, infatti, potranno dire “basta” una volta per tutte alle lunghe maratone alla ricerca della fermata di autobus più vicina. Il prolungamento del bus 024 è finalmente realtà. A comunicarlo è Agnese Rollo, Consigliere in XV Municipio per il Partito Democratico e tra i promotori del provvedimento. «L’itinerario proposto-scrive Rollo in una nota- prevede la deviazione dell’autobus da Via della Stazione di Cesano in Via Palatucci, un piccolo tratto di Federico Bocchetti e Via Bellino fino alla rotatoria per tornare indietro su Via della Stazione di Cesano dove la vettura prosegue il percorso in entrambi in sensi. I tecnici mi hanno confermato la necessità di posizionare le fermate dal lato di Via Bellino in cui non vi sono abitazioni così da non togliere parcheggi ai residenti e visibilità alle varie rampe di accesso ai garage». Arriva all’atto finale, dunque, una battaglia che da anni vede i residenti scontrarsi con amministrazioni e trasporti. Nel 2014 fu depositata in Municipio una raccolta di 500 firme per chiedere un collegamento di trasporto pubblico, alla quale l’ente locale aveva risposto con un atto favorevole votato a maggioranza e nel 2015 era arrivato anche il via libera del Dipartimento Trasporti per il passaggio dello 024. Poi però il nulla: tutto è rimasto su carta. «Ci sentiamo dimenticati e abbandonati. Le istituzioni continuano a ignorarci. Già 4 anni fa sembrava tutto pronto per la fermata dello 024 e invece non hanno fatto niente», commenta un residente della zona che poi conclude: «adesso sembra di nuovo che sia tutto pronto, spero che possa essere davvero la fine del nostro isolamento». Lo scorso 26 giugno, a quasi 5 anni dalla raccolta firme, ecco, infatti, arrivare la svolta: i tecnici di Roma Servizi per la Mobilità hanno effettuato il sopralluogo e dato il via libera al prolungamento della linea autobus. La nuova tratta, dunque, servirà finalmente anche la zona B20 di Cesano, un’area di circa 46 ettari con 3000 abitanti, fino ad oggi tagliata fuori da tutte le linee di trasporto pubblico. «Ora occorre portare a termine le ultime fasi-conclude Rollo- e l’esecuzione delle prescrizioni segnalateci, così da offrire definitamente un servizio pubblico a quei cittadini che tutti i giorni sotto la pioggia ed il sole fanno chilometri per raggiungere la prima fermata disponibile». Di certo i prossimi giorni saranno decisivi per vedere se stavolta l’amministrazione saprà andare fino in fondo e mettere la parola fine alla vicenda.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco