ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Casale San Nicola: romano scoperto con allacci abusivi in casa

Di red/comunicati 14/08/2019

Casale San Nicola: romano scoperto con allacci abusivi in casaACQUA ED ENERGIA ELETTRICA “GRATIS”.

Nella giornata di ieri, al termine di un controllo eseguito con personale di “Acea” e di “Areti” presso un’abitazione sita in località Casale San Nicola (RM), i Carabinieri della Stazione di Roma La Storta hanno arrestato un cittadino italiano di 60 anni, per furto aggravato e continuato di acqua ed energia elettrica.
A seguito del sopralluogo, i Carabinieri hanno appurato che il proprietario dell’immobile, si era collegato ad una cabina elettrica con due allacci abusivi, e ad una conduttura di proprietà dell’Acea, procurandosi in tal modo un vantaggio, al fine di eludere il conteggio reale dei contatori, riuscendo ad avere un risparmio economico di diverse migliaia di euro.
L’uomo, in attesa di essere tradotto presso il Tribunale di Roma per il rito direttissimo, è stata posto in regime di arresti presso il proprio domicilio.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco