ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Campagnano: Carabinieri scoprono attività di spaccio a gestione familiare, in manette padre e figlia

Di red/comunicati 09/10/2019

Campagnano: Carabinieri scoprono attività di spaccio a gestione familiare, in manette padre e figliaI Carabinieri della Stazione di Formello, unitamente ai colleghi del Nucleo Cinofili di Roma Santa Maria di Galeriaed ai militari della Compagnia di Bracciano, hanno arrestato due persone, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
I Carabinieri, al termine di un’attività d’osservazione, si sono insospettiti da uno “strano” via vai di persone, provenire dall’abitazione di un 62enne di Campagnano Romano, già noto alle forze dell’ordine.
La scorsa mattina, i militari hanno fatto scattare il blitz all’interno dell’abitazione dove all’interno era presente anche la figlia 24enne, ed hanno rinvenuto, nella disponibilità di entrambi, circa 1 kg di marijuana, 10 g di hashish e 6 mila euro in contanti, ritenuto il provento dell’attività di spaccio, e tutto il materiale utile al confezionamento delle dosi.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco