ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Formello, Teatro Velly, 24 novembre: "Chopin Recital" con il Maestro Claudio Curti Gialdino

Di red/comunicati 02/11/2019

Formello, Teatro Velly, 24 novembre: "Chopin Recital" con il Maestro Claudio Curti GialdinoProgramma di Sala - Ore 18,30

F. Chopin (1810 - 1849) L’ultimo periodo:
Due notturni op. 62:
n. 1 in si maggiore
n. 2 in mi maggiore,

Tre mazurche op. 59:
n. 1 in la minore,
n. 2 in la bemolle maggiore,
n. 3 in fa diesis minore;

Polacca-Fantasia
in labemolle maggiore op. 61:

Sonata in si minore n. 3 op. 58:
Allegro maestoso,
Scherzo: Molto vivace,
Largo,
Finale: Presto, non tanto


Buon Ascolto !






Maestro Claudio Curti Gialdino
Curriculum Vitae



Claudio Curti Gialdino, Roma 1958, dopo essersi diplomato con lode presso il Conservatorio S. Cecilia, si è perfezionato all’Accademia Nazionale di S. Cecilia con Riccardo Brengola per la Musica d’insieme e con Lya De Barberiis per il Pianoforte, completando la sua formazione con Vincenzo Vitale, Guido Agosti, Konstantin Bogino e Aldo Ciccolini.

Come solista si è esibito in numerose città italiane e all’estero (Germania, Svizzera, Cecoslovacchia, Ungheria, Jugoslavia, Canada, Cina, Stati Uniti).
Svolge attività cameristica sia con strumentisti che con cantanti nel repertorio liederistico.
Ha registrato per la Rai e ha effettuato diverse incisioni tra cui un disco dedicato a Emanuel Krakamp, in prima registrazione mondiale, e un CD con musiche di Mario Castelnuovo – Tedesco, edito da BrilliantClassics, che ha meritato cinque stelle dalla rivista “Musica”.

Attualmente è docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma.

Recentemente ha partecipato, per il bicentenario della nascita di F.LISZT alle commemorazioni lisztiane organizzate dall’Accademia di S.Cecilia al Parco della Musica, invitato per l’integrale tra i migliori pianisti italiani.

Di lui hanno scritto: E’ uno dei migliori pianisti che hanno debuttato in questa sede. La sonata di Brahms, interpretata con grande forza ha evidenziato perfettamente la tensione spirituale che emerge dall’animo del compositore ventenne [...] (“Die Welt” Amburgo). L’interminabile applauso induceva l’artista a suonare altri tre brani […] Curti Gialdino è un pianista capace di dare la giusta replica all’esigenza di felicità che l’ascoltatore gli pone (Jorge Duffy Lubecca).


Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco