ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Cassia. Due uomini rubano superalcolici in un supermercato per un valore di 683,50 mentre un terzo aggredisce un poliziotto libero dal servizio.

Di red/comunicati 08/03/2020

Cassia. Due uomini rubano superalcolici in un supermercato per un valore di 683,50 mentre un terzo aggredisce un poliziotto libero dal servizio.Tre arresti in poche ore della Polizia di Stato.

Dopo aver sentito scattare l’allarme all’interno di un supermercato e, visto il lucchetto posto a protezione della porta di ingresso manomesso, oltre ad una luce all’interno, gli agenti del commissariato Flaminio, impegnati, in abiti civili, in un servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori nella zona, hanno deciso di fare un controllo.

Hanno così scoperto un 36enne ed un 22enne, incappucciati, che avevano appena prelevato da una vetrina protetta da pannelli di vetro alcuni superalcolici per un valore di 683,50. D.R.M e R.F., entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e tradotti presso il carcere di Rebibbia.

Un poliziotto del Reparto Prevenzione Crimine, libero dal servizio, invece, in fila come altri utenti negli uffici del comune di Capena, ha impedito che B.S sferrasse un pugno all’indirizzo di un altro signore. Non è riuscito invece ad evitare la sua testata per la quale è stato refertato con una prognosi di 5 giorni. B.S. è stato così arrestato per resistenza e lesioni.

In via Vibio Mariano infine, gli agenti del commissariato hanno denunciato due minori per il furto di un motorino.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco