ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Cassia: ancora arresti dei Carabinieri per droga

Di red/comunicati 11/03/2020

Cassia: ancora arresti dei Carabinieri per droga Continuano senza sosta le attività dei Carabinieri della Compagnia Roma Cassia per Contrastare il fenomeno della vendita di sostanze stupefacenti. In questo contesto, infatti, sono state portate a termine due operazioni che hanno consentito di arrestare due cittadini italiani per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il primo, 47enne e pregiudicato, residente nella zona di Labaro, è stato trovato in possesso di cocaina e marijuana, oltre al materiale per il confezionamento della sostanza tra cui anche un bilancino di precisione e 80 euro, frutto dell’illecita attività. Nel secondo caso, invece, le manette sono state applicate ad un giovane 22enne, incensurato, trovato, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, in possesso di due grammi di marijuana e 100 di hashish, insieme a tutto il materiale utile al confezionamento della sostanza. A procedere i Carabinieri della Sezione Operativa e della Stazione di Roma La Storta.
Un cittadino ucraino, inoltre, destinatario di un ordine di carcerazione è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma La Storta. Lo stesso sconterà più di 2 anni in regime di detenzione domiciliare per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco