ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Cassia - Cassia antica: l’ANGET Roma nord non dimentica il Capitano Ulivelli.

Di red/comunicati 31/05/2020

Cassia antica: l’ANGET Roma nord non dimentica il Capitano Ulivelli.Ieri mattina una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori, Sezione di Roma Nord, ha eseguito un intervento di pulizia e bonifica dell’area situata in Via Cassia antica, in prossimità di Piazza dei Giochi Delfici, dove è situato il piccolo monumento intitolato a Ulivelli.
Il Capitano del Genio, Arnaldo Ulivelli, morì il 2 giugno 1907 dopo essere precipitato con il suo aerostato tra Via Cassia e Via della Camilluccia, proprio mentre il re Vittorio Emanuele III si accingeva ad inaugurare la gara di tiro a segno alla Farnesina.
L’iniziativa di questa mattina oltre ad essere un contributo fattivo per il decoro del quartiere, è un modo, seppur diverso, per rendere omaggio a un valoroso militare, considerato un pioniere dell’Aeronautica e fortemente legato al nostro territorio.
Nonostante la situazione di emergenza sanitaria in corso, il prossimo 2 giugno, alle ore 10.00, seppur in modo ridimensionato rispetto allo scorso anno, non mancherà di certo la nostra presenza per rendere omaggio alla memoria del valoroso Capitano.
Col. Nicolino Pallotta, Presidente ANGET - Sezione Roma Nord

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco