ZONA - IL GIORNALE GRATUITO DI ROMA NORD

» Home » Cronaca » Notizia

Vigna Clara, notano anziano che preleva al bancomat e provano a derubarlo. I Carabinieri però vedono tutto

Di red comunicato 26/11/2020

Vigna Clara, notano anziano che preleva al bancomat e provano a derubarlo. I Carabinieri però vedono tuttoVIGNA CLARA – NOTANO ANZIANO CHE PRELEVA SOLDI AL BANCOMAT E LO ASPETTANO PER DERUBARLO.
CARABINIERI ARRESTANO DUE COMPLICI.
Notano un anziano che sta prelevando ad uno sportello bancomat e lo aspettano all’uscita dove tentano di derubarlo del denaro appena ritirato. A bloccare i due complici, cittadini romeni di 31 e 42 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio che li hanno arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.
È successo in via di Villa Severini, zona Vigna Clara, dove i malviventi hanno individuato la loro vittima, un 82enne, appena entrato in una filiale bancaria per prelevare denaro contante dallo sportello bancomat. Quando l’anziano è uscito con i soldi in tasca, i due lo hanno seguito per un breve tratto fino aggiungere all’angolo della strada dove lo hanno raggiunto alle spalle e gli hanno sfilato dalla tasca del cappotto una custodia portaocchiali dove credevano avesse inserito le banconote. Non trovando però il denaro, i complici hanno riavvicinato la vittima ma sono stati però bloccati dai Carabinieri che avevano notato tutta la scena.
Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Commenti

Due ruote e non solo
Autoricambi Libiani Vasco