Ultime notizie di Zona http://www.settimanalezona.com/notizie_settimana.php Le ultime notizie di Zona it settimanalezona.com Tomba Di Nerone , ok a finanziamento per progetto riqualificazione Parco Caduti Fronte Russo http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12521 2017-12-14 GMT PARCO CADUTI DEL FRONTE RUSSO – PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE AMMESSO A FINANZIAMENTO "In data 14/12/2017 è stata pubblicata sul BURL n. 100, la Determina n. G. 17049 con le graduatorie relative all'Avviso Pubblico per la concessione di finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza, acquisizione e gestione delle informazioni, riqualificazione delle aree degradate in attuazione della l.r. n. 15/2001. Siamo felici di comunicare che il “Progetto di riqualificazione del Giardino Caduti sul Fronte Russo”, presentato da questo Municipio, si è classificato III° in graduatoria. Il progetto proposto, che sarà finanziato sia con i fondi ottenuti dall'ammissione in graduatoria al bando Regionale, sia con fondi Municipali che provenienti da soggetto privato (il cofinanziamento pubblico/privato era un elemento premiante), prevede: • recinzione perimetrale del Giardino con la realizzazione di n. 2 cancelli di accesso; • bonifica ambientale; • creazione di un orto didattico con piante officinali che vedrà il coinvolgimento della Scuola Infanzia Comunale “Vibio Mariano” in un percorso di sensibilizzazione dei piccoli studenti nei confronti dell’ambiente; • installazione nuovo arredo urbano (panchine e cestini). Il Progetto prevede altresì la preziosa attivazione di 3 partenariati con il Municipio Roma XV (Scuola Infanzia Comunale “Vibio Mariano”, Guardie Ambientali d’Italia, Nuovo Comitato di Quartiere Grottarossa – Cassia – Due Ponti). Quest’obiettivo è stato centrato anche grazie ai tecnici del Municipio, in particolare Arch. Karoline Cozzolino, Arch. Silvia Di Paolo, Geom. Roberto Vicomandi, che hanno collaborato fattivamente con la Giunta ed hanno predisposto in pochissimi giorni, con encomiabile impegno e professionalità, gli atti tecnico/amministrativi necessari alla partecipazione all'Avviso Pubblico. Il Municipio dedica il raggiungimento di questo traguardo a quei cittadini che da anni combattono per la riqualificazione del Giardino Caduti del Fronte Russo, in particolare a Silvano Leonardi che è il cuore e l’anima del Giardino e che siamo sicuri stia festeggiando questa vittoria che porta il suo nome".Stefano Simonelli, presidente XV Municipio. ... ]]> Casale San Nicola, condannati 9 esponenti di Casapound per i fatti del Centro di Accoglienza http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12520 2017-12-13 GMT Nove esponenti di Casapound, tra cui il vicepresidente Andrea Antonini e il responsabile romano Davide Di Stefano, sono stati condannati dal Tribunale di Roma per gli scontri avvenuti a Casale San Nicola il 17 luglio 2015, nell'ambito di una protesta contro l'apertura di un centro d'accoglienza. Per otto di loro la pena inflitta è di 3 anni e 7 mesi, mentre per un nono imputato è di 2 anni e 7 mesi. Il pm Eugenio Albamonte aveva chiesto per i nove imputati pene tra i 6 anni e mezzo e i 7 anni, per un totale di oltre sessant'anni. Le accuse nei loro confronti sono di resistenza aggravata e lesioni. Iannone, presidente Casapound Italia: “Ingiustizia è fatta. Con le condanne abnormi inflitte per i fatti di Casale San Nicola si mette nero su bianco che difendere i diritti degli italiani agli occhi dello Stato è un crimine che crea più allarme sociale di un attentato terroristico. E in effetti in una Nazione in cui la giustizia sociale e il rispetto per i propri cittadini sono ai minimi, difendere gli italiani è un atto rivoluzionario”. Così il presidente di Casapound Italia Gianluca Iannone commenta le condanne di I grado emesse dal Tribunale di Roma nei confronti di 9 esponenti del movimento, tra i quali il vicepresidente Andrea Antonini e il responsabile romano Davide Di Stefano, per i fatti avvenuti il 17 luglio 2015, nell’ambito di una protesta contro l’apertura di un centro di accoglienza nel comprensorio nel quale vivono solo 250 famiglie italiane. “Gli incidenti – spiega Cpi – scoppiarono dopo tre mesi di sit in permanente, quando il presidio, al quale partecipavano anche donne e anziani, si oppose fisicamente al passaggio degli autobus carichi di clandestini. Ne seguì una violenta carica da parte della Polizia, che è poi sfociata nel processo che si è chiuso oggi”. “Le condanne, peraltro a pene che non hanno precedenti in Italia per questo genere di reati, arrivano giusto all’avvio della campagna elettorale per le politiche che vedranno Casapound impegnata con Simone Di Stefano candidato premier – aggiunge Iannone- Il paradosso è che, pochi mesi dopo quelle scene che nessuno avrebbe mai voluto vedere, l’allora prefetto di Roma Franco Gabrielli, con un clamoroso dietrofront, decise di chiudere la struttura per gli stessi motivi che i residenti avevano cercato invano di spiegargli, guadagnandosi solo accuse di razzismo, repressione e qualche manganellata”. “Dopo aver prontamente archiviato la denuncia dei residenti per lesioni e maltrattamenti da parte della polizia, la procura ha parlato di un piano preordinato per arrivare agli scontri, ma dal processo è venuto fuori tutt’altro – sottolinea Iannone -. In primo luogo, mai è emerso l’atto scritto del prefetto che disponeva l’uso della forza pubblica, cosa alquanto anomala. Inoltre, come testimoniato in aula da forze dell’ordine e residenti, non solo Casapound ha partecipato per quasi tre mesi al presidio pacifico per evitare che si destinasse a centro di accoglienza una struttura non adeguata, ma anche che la resistenza opposta è stata passiva fino all’ultimo, quando la carica si è trasformata in scaramuccia con le prime file, ma mai c’è stata un’aggressione ai danni delle forze dell’ordine. Le prognosi per le lesioni lamentate dagli agenti sono state tutte tra i tre e i cinque giorni, se non in un unico caso relativo a una caduta accidentale, nel quale i giorni dati sono stati 20. Infine, tra le centinaia di persone che quel giorno si trovavano a Casale San Nicola solo 9 sono finite sotto processo per resistenza, e sono tutte di Casapound. Pochi fatti, che, però, messi in fila, chiariscono al di là di ogni ragionevole dubbio come il processo sia stato tutto politico”.... ]]> Delitto del lago, confermata condanna a 14 anni per la morte di Federica http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12519 2017-12-13 GMT Si conclude la vicenda giudiziaria per la morte di Federica Mangiapelo, la ragazza di Anguillara Sabazia (Roma) trovata senza vita la mattina dell'1 novembre 2012 lungo la spiaggia di Vigna di Valle, sul lago di Bracciano: la Corte di cassazione ha confermato la condanna a 14 anni già emessa dalla Corte d'Assise d'appello nel settembre dello scorso anno nei confronti di Marco di Muro, ex fidanzato della giovane. "E finalmente, dopo cinque lunghi anni di attesa, possiamo dirlo: Marco Di Muro è l'assassino di mia nipote Federica. La Cassazione ha confermato la sua condanna in appello a 14 anni di carcere", commenta su Facebook lo zio di Federica, Massimo Mangiapelo. Il corpo della giovane venne trovato da un passante sulle rive del lago all'alba dell'1 novembre. Di Muro, unico imputato al processo per la morte della ragazza, ha sempre sostenuto di non essere presente al momento della morte di Federica, avvenuta in una fredda e piovosa notte di Halloween di cinque fa. Dai giudici è ora arrivata la sentenza definitiva. Adnkronos ... ]]> Ice Garden Formello, inaugura il 21 dicembre la pista di pattinaggio sul ghiaccio http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12518 2017-12-11 GMT Il 21 Dicembre alle ore 17 ai Giardini Comunali di Formello si terrà l'inaugurazione della pista di pattinaggio sul ghiaccio di Formello. Ci sarà un ricco buffet, animazione per i più piccoli e tante sorprese. Ice Garden Formello – Viale Umberto I° 00060 Formello (RM) info@icegardenformello.it 366 538 0948 ... ]]> Autovelox, arriva a Roma il super dispositivo a raggi laser. Previste +50% di multe http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12517 2017-12-11 GMT Da gennaio arriva il super autovelox a raggi laser che non fa più il flash. La polizia locale di Roma lo adotterà su diverse strade della Capitale già nei primi mesi del 2018. E si prevede un aumento di multe del 50 per cento. Grazie ai raggi laser, spiega il Messaggero, gli agenti della Municipale saranno in grado di scorgere le targhe nella notte senza bagliori artificiali, intercettando più velocemente le auto che sfrecciano oltre i limiti di velocità e rilevando anche più infrazioni in contemporanea. Inoltre questi dispositivi saranno in grado, scrive il quotidiano romano, di filmare le auto a grande distanza e immagazzinare tutte le informazioni in un hard disk, per poi trasformarle in verbali. I nuovi autovelox saranno anche più precisi nel leggere cifre e numeri sulle targhe. Quando la visibilità è estremamente ridotta, il margine di errore è minimo. Altro vantaggio, la manutenzione avrà costi più bassi; non è un fattore marginale, considerando che gli apparecchi attualmente in dotazione ai caschi bianchi capitolini finiscono spesso fuori uso per guasti tecnici. Da novembre il Corpo dei vigili è costretto a lavorare con 12 autovelox su 27, tutti gli altri sono in riparazione, proprio perché «sottoposti a un uso continuativo e gravoso», che comporta una sfilza di «inconvenienti tecnici», come è riportato nei documenti interni del Campidoglio. E ovviamente «il fermo delle apparecchiature – si legge ancora nelle circolari – comporta un mancato introito per l’amministrazione». Per questo motivo ci saranno i nuovi investimenti sugli autovelox a raggi laser, che verranno piazzati strategicamente sulle vie di grande scorrimento della città: dalla Colombo alla Salaria, passando per la Cassia, l’Aurelia, via Laurentina, la Pontina e la Pineta Sacchetti, viale Marco Polo. (Fonte: il Messaggero) ... ]]> Anguillara, tornano i famosi Presepi di San Gregorio Armeno il 16 e 17 dicembre http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12516 2017-12-11 GMT Anguillara Sabazia, tornano i Presepi di San Gregorio Armeno Dopo aver popolato i centri storici di Bracciano e Oriolo Romano, i presepi tornano nei vicoli del borgo sabatino Tornano ad Anguillara Sabazia “I Presepi di San Gregorio Armeno”. Nel weekend del 16 e 17 dicembre 2017, all’interno del centro storico verranno allestite alcune botteghe di artigiani Partenopei che proporranno la loro arte, con le creazioni effettuate in terracotta, lavorate e decorate a mano. I maestri esporranno e venderanno le loro opere artigianali all’interno di cantine allestite appositamente, creando l’atmosfera coinvolgente della strada napoletana famosa in tutto il mondo per le sue creazioni. Non solo esposizione, ci saranno anche momenti didattici, sabato pomeriggio l’artigiano Antonio Piezzo mostrerà attraverso una performance come si crea un personaggio del presepe. Una mostra apposita verrà allestita in una cantina per mostrare le fasi di creazione di un presepe. A completare la scenografia sarà presente un mercatino enogastronomico, impreziosito dalla presenza della storica pasticceria del maestro “Angelo Carbone”. Diversi spettacoli per grandi e piccini si alterneranno durante la manifestazione, in particolare per i più piccoli ci sarà la presenza di Babbo Natale e del truccabimbi. “È la sesta volta che i maestri partenopei ci onorano della loro presenza – dichiara il presidente dell’associazione Asso del Lago, Riccardo Lelli – impreziosendo i vicoli di Anguillara con la loro arte. Dobbiamo ringraziare i commercianti del centro storico, la Pro Loco e i Rioni di Anguillara, che hanno collaborato per rendere possibile questo evento. Quando tutte le realtà lavorano insieme per offrire a cittadini e turisti un evento, riusciamo a raggiungere risultati eccezionali”. ... ]]> Corso Francia, operazione anti-droga della Polizia in un fast food http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12515 2017-12-11 GMT Sono proseguiti per tutta la giornata di ieri i controlli straordinari della Polizia di Stato al Flaminio. Il bilancio, al termine del servizio, è di 300 grammi di cocaina sequestrati, due pusher arrestati ed un ricercato finito in manette. Gli investigatori del commissariato, diretto da Massimo Fiore, in serata, transitando su corso Francia con un’auto di copertura, hanno notato due uomini fermi a bordo di un’auto nel parcheggio di un fast food, che venivano contattati da alcuni giovani. Sospettando che fosse in atto una compravendita di stupefacenti, i poliziotti hanno iniziato un servizio di osservazione, decidendo poi di procedere al controllo. Quando si sono resi conto della presenza della Polizia, uno due ha iniziato a correre, immediatamente rincorso e bloccato, nonostante il tentativo di divincolarsi. All’interno del giubbotto il giovane, identificato per G.F.C.P., equadoregno di 27 anni, deteneva un involucro con all’interno circa 300 grammi di cocaina. M.C.J.F., invece, rimasto a bordo dell’auto, è stato subito bloccato. Rinvenuti anche tre fogli manoscritti con nomi e cifre, probabilmente riconducibili all’attività di spaccio. Per i tre, al termine degli accertamenti, sono scattate le manette. Entrambi dovranno rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, il solo G.F.C.P. anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.... ]]> Ferrovia "Roma nord", da oggi puoi verificare gli orari dei treni sul sito Atac http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12514 2017-12-11 GMT Da qualche giorno a questa Parte, Atac, in via sperimentale, ha attivato un nuovo servizio viaggiatori per gli urenti delle ferrovie concesse tra cui la "Roma nord" (Roma Flaminio-Viterbo) In particolare, recandosi sul sito www.atac.roma.it è possibile vedere come sia stata inserita la voce:" Orari Ferrovie Regionali Atac" Inserendo il Nome o il codice della stazione (Codice reperibile da muovi.roma.it inserendo:"RL" ad esempio per la Roma Lido) delle Ferrovie ex concesse è possibile infatti, visualizzare, in tempo reale, i prossimi arrivi per la stazione selezionata, è presente anche una piccola legenda, per comprendere al meglio il sito. Nel caso in cui si inserisca il nome della stazione visualizzeremo un solo risultato, ciò è dovuto, al fatto, che nel momento in cui poi si cliccherà sulla stazione, il sito visualizzerà i prossimi arrivi in entrambe le direzioni. Mentre nell'eventualità in cui si inserisca il codice stazione sarà necessario poi Riselezionare appunto la stazione desiderata (In foto, abbiamo testato Tor di valle, con codice 90154) Attualmente, il servizio, è attivo su ferrovie :" Roma-Lido, Roma-Viterbo e Roma-centocelle( ex Roma-Giardinetti)"... ]]> Aggiornamento chiusura viale dello Stadio Olimpico http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12513 2017-12-11 GMT AGGIORNAMENTO CHIUSURA VIALE DELLO STADIO OLIMPICO PER ALBERI PERICOLANTI "In data 06 dicembre 2017, dopo l’intervento dei VVFF e del Servizio Giardini che hanno accertato la pericolosità di numerose alberature, è stato chiuso al traffico un tratto di circa 800 metri di Viale dello Stadio Olimpico compreso fra Largo Ferraris IV e Piazzale Maresciallo Giardino, tratto nel quale insiste anche una perdita della rete fognaria. Si sono identificate le competenze delle aree interessate. Alcune, in minima parte, ricadono sull’Amministrazione, altre ricadono sul Coni e su soggetti privati. Oggi, già dalle prime ore del mattino, sono intervenuti sul posto rappresentanti dei Municipi I e XV, del Dipartimento Tutela Ambientale/Servizio Giardini, del SIMU, del Commissariato Ponte Milvio della Polizia di Stato, dei Gruppi I e XV di Polizia Locale. Il Servizio Giardini, già da oggi, inizierà i lavori di messa in sicurezza delle alberature di competenza. Il Coni ha già effettuato, attraverso tecnici abilitati, le verifiche sulle alberature che insistono sulle proprie aree ed ha trasmesso idonea documentazione attestante la non pericolosità delle medesime. I soggetti privati, nelle cui aree sono presenti le alberature più pericolose, sono già stati formalmente sollecitati ad intervenire con urgenza. ACEA ATO2 raggiungerà in tarda mattinata Viale dello Stadio Olimpico per effettuare le prime indagini propedeutiche al riparazione della parte di rete fognaria danneggiata. Il Servizio Giardini, per fronteggiare rapidamente un eventuale mancato intervento dei soggetti privati, sta già predisponendo una task force per poi procedere in autonomia. Per quanto riguarda le tempistiche relative alla conclusione lavori e alla conseguente riapertura della strada, i tecnici intervenuti hanno ipotizzato, al momento, 7 -10 giorni". Stefano Simonellli IL COMUNICATO DELLA POLIZIA LOCALE DI ROMA CAPITALE: "A causa di lavori urgenti necessari per la messa in sicurezza di tratti di alberature in via dello Stadio Olimpico, il traffico veicolare in direzione L.go Maresciallo Giardino/Via Teulada è interdetto da Largo Ferraris IV. Il traffico proveniente da via del Foro Italico/via Salaria in direzione L.go Ma.llo Giardino è attualmente deviato da L.go Ferraris IV in direzione viale Paolo Boselli / Lungotevere Maresciallo Diaz. Relativamente alla deviazione suindicata è stata installata apposita segnaletica di avviso in via del Foro Italico presso le intersezioni con v.le di Tor di Quinto e Corso Francia. Nell'area indicata sono in servizio numerose pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale impiegate nell'assistenza alla circolazione". ... ]]> PIANO FOGLIE: A Roma 100 squadre Ama per rimuovere le foglie, ecco dove a Roma nord http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12512 2017-12-11 GMT A dicembre sono oltre 100 le squadre di Ama impegnate in tutta Roma nell'opera aggiuntiva di rimozione e spazzamento foglie. Strade pulite e sicure per i cittadini. Ecco le strade del nostro Municipio che saranno interessate dagli interventi: VIA DELLA CAMILLUCCIA LARGO FERRARIS IV LUNGOTEVERE MARESCIALLO CADORNA PIAZZALE GIUSEPPE VOLPI PIAZZALE MARESCIALLO DIAZ VIA ALBERTO BLANC VIA CASSIA VECCHIA VIA DEI CASALI DI S. SPIRITO VIA DEI COLLI DELLA FARNESINA VIA DEI MONTI DELLA FARNESINA VIA DEI ROBILANT VIA DI VILLA LAUCHLI VIA FARNETO VIA GEROLAMO BELLONI VIA GUGLIELMO PECORI GIRALDI VIA MARESCIALLO CAVIGLIA VIA PIRANO VIA SALVATORE CONTARINI VIA STEFANO JACINI VIA TOMMASO TITTONI VIALE ANTONINO DI SAN GIULIANO VIALE GIUSEPPE VOLPI VIALE PAOLO BOSELLI LUNGOTEVERE MARESCIALLO DIAZ PIAZZALE DI PONTE MILVIO VIA DEGLI ORTI DELLA FARNESINA VIA DEI GIUOCHI ISTMICI VIALE DI TOR DI QUINTO VIA BOLSENA VIA BONALDO STRINGHER VIA DELL'INVIOLATELLA BORGHESE VIA FLAMINIA VIA GIOVANNI ARRIVABENE VIA MONTEROSI VIA RONCIGLIONE VIA VITORCHIANO LARGO DELL'ARMA DI CAVALLERIA LARGO LUIGI AMEDEO MELEGARI PIAZZA MONTELEONE DI SPOLETO VIA ALESSANDRO FLEMING VIA CITTA' DI CASCIA VIA CITTA' DI CASTELLO VIA DELLA STAZIONE DI TOR DI QUINTO VIA FRANCESCO SAVERIO NITTI VIA RAFFAELE CAPPELLI VIA VALDAGNO VIA MAGNANO IN RIVIERA VIA RUBRA VIALE GEMONA DEL FRIULI VIA BRAONE VIA CERVENO VIA GIANGIACOMO CARAGLIO VIA DI GROTTAROSSA VIA CASSIA VIA MANFREDI AZZARITA VIA ORIOLO ROMANO VIA CAPPELLETTA DELLA GIUSTINIANA VIA ROCCO SANTOLIQUIDO VIA ANDREASSI VIA BRAGAGLIA VIA CONTI VIA STAZIONE DI CESANO ... ]]> Vigna Stelluti, fine lavori Acea per voragine: strada riaperta http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12511 2017-12-06 GMT AGGIORNAMENTO LAVORI ACEA ATO 2 IN VIA DI VIGNA STELLUTI Dopo i lavori che hanno interessato alcuni tratti dell'impianto fognario ed idrico e che hanno prodotto la chiusura parziale di Via di Vigna Stelluti, si comunica che, in data odierna, sono stati ultimati i lavori di asfaltatura e oggi stesso, intorno alle ore 17:00, sarà riaperta la viabilità. Nei prossimi giorni verrà ripristinata la segnaletica orizzontale e saranno ultimati i lavori sul manto stradale del tratto Via Pompeo Neri oggetto di scavo.Lo rende noto il Presidente del Municipio XV Stefano Simonelli. ... ]]> XV Municipio, 16 dicembre grande giornata di solidarietà per la raccolta di sangue alla Farnesina http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12510 2017-12-06 GMT GIORNATA DI SOLIDARIETÀ PER LA RACCOLTA SANGUE In considerazione del costante calo di donazioni di sangue che da anni interessa la Regione Lazio, aggravato negli ultimi mesi dall’emergenza Chikungunya che ha messo ancor più in sofferenza i centri trasfusionali laziali, Il Municipio Roma XV, la ASL Roma 1 ed il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in collaborazione con AVIS Comunale di Roma, Croce Rossa Italiana e EMA- ROMA (Associazioni convenzionate con la ASL Roma 1 e munite di autoemoteca), hanno sottoscritto un accordo per la realizzazione, nel territorio del Municipio Roma XV, dell’iniziativa denominata “Giornata di solidarietà per la raccolta sangue”. Questa iniziativa, che si svolgerà la mattina di sabato 16 dicembre 2017, dalle ore 08:00 alle ore 11:30, presso il piazzale antistante il Ministero degli Esteri in Piazzale della Farnesina, rientra in un progetto più ampio di cui si stanno definendo i prossimi steps ed il cui obiettivo è quello di formare e informare sulla donazione del sangue nonché sensibilizzare la cittadinanza alla donazione. Per raccontare nel dettaglio i termini dell’iniziativa e del progetto sopra citato, si invitano cittadini e organi di informazione alla Conferenza Stampa che si terrà martedì 12 dicembre 2017, ore 18:30, presso l’Aula Consiliare del Municipio Roma XV – Via Flamina 872 . Interverranno: • Municipio Roma XV Stefano Simonelli – Presidente • ASL Roma 1 Angelo Tanese – Direttore Generale Anna Roberti - Direttore Distretto XV Maria Alba Stigliano - Responsabile UOSD S.I.M.T. • Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Piergabriele Papadia - Capo Ufficio VI DGAI • Rappresentanti di AVIS Comunale di Roma, Croce Rossa Italiana e EMA- ROMA. Ne dà notizia il Presidente del Municipio XV Stefano Simonelli. ... ]]> Roma avrà presto due nuove piste cilclabili http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12509 2017-12-05 GMT Roma avrà presto due nuove ciclabili grazie a un investimento di 1,63 milioni di euro. Si tratta del prolungamento della pista di Monte Ciocci, lungo via Anastasio II, via Leone XIII, Piazza Pio XI fino a Circonvallazione Gianicolense, e della nuova pista di via Labicana-Manzoni che andrà a collegarsi con il tunnel di Santa Bibiana. Sono solo alcuni interventi che verranno finanziati con la ridistribuzione delle risorse del Ministero dell’Ambiente e di Roma Capitale, decisa con una delibera approvata dalla Giunta capitolina. L’aggiornamento del programma di interventi viaggia di pari passo con il piano dell’Amministrazione, che punta all’impiego di fondi a favore della mobilità sostenibile su tutto il territorio comunale. “Nella nostra visione rimane centrale la mobilità sostenibile. Puntiamo all’incremento delle ciclabili su Roma, al potenziamento del car sharing comunale e ai servizi dedicati ai taxi, proprio per disincentivare l’utilizzo del mezzo privato e dare alternative ai cittadini in termini di spostamento. Con questa delibera abbiamo indirizzato un pacchetto di risorse, ribadendo come assi prioritari opere e servizi legati alla ciclabilità e alla sharing mobility”, dichiara l’assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo. Nel dettaglio del piano operativo vi sono attività utili a incrementare le colonnine taxi e ad adeguare le esistenti per migliorare il Numero Unico 060609. Allo studio dei tecnici anche un’App che faciliti il servizio agli utenti. Sempre in tema di mobilità condivisa almeno 885mila euro sono stati dedicati all’ampliamento del car sharing comunale nelle aree periferiche della città, così come sono state definite risorse per l’istituzione di linee aziendali scolastiche e per il trasporto disabili. A dicembre sarà inoltre presentato al Ministero delle Infrastrutture il progetto di fattibilità del Grab, il Grande raccordo anulare delle biciclette, che prevede un anello di 45 chilometri che toccherà i luoghi più significativi di Roma. ... ]]> Panoramica, partito lo sgombero degli insediamenti abusivi alle pendici di Monte Mario http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12508 2017-12-04 GMT «Questa mattina agenti della polizia Locale di Roma Capitale, insieme a squadre dell'Ama e del Servizio Giardini dotate di mezzi e attrezzature idonee, hanno iniziato lo sgombero degli insediamenti abusivi a Via Romeo Romei, alle pendici di Monte Mario e a ridosso della Panoramica. L'intervento prevede il taglio della vegetazione bassa, le potature degli alberi ad alto fusto eventualmente necessarie e la bonifica della zona dai rifiuti accumulatisi nel tempo, con conferimento a discarica dei materiali rimossi». Lo comunica, in una nota, il Municipio I. «Dopo le numerose segnalazioni che ci sono pervenute dai cittadini residenti - ha detto la Presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi, presente sul posto all'inizio delle operazioni - abbiamo posto il tema come prioritario al tavolo per la sicurezza coordinato dai Vice Prefetti Di Matteo e Maurano, ai quali vanno i miei ringraziamenti per l'ottimo lavoro di coordinamento svolto». Le operazioni di bonifica del sito proseguiranno nei prossimi giorni.... ]]> Rapine "al peperoncino", primi casi anche a Roma http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12507 2017-12-04 GMT Nell'area della stazione Termini i carabinieri hanno sgominato una banda che rapinava le persone usando lo spray al peperoncino. Ad essere arrestate dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, della Stazione Roma Piazza Dante e della Stazione Roma San Lorenzo tre persone - due cittadini egiziani di 20 e 28 anni e un romeno di 38 anni - tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, che avevano appena rapinato un 26enne in via Giolitti. Il "branco", dopo aver adocchiato la vittima uscire da un bar, è entrato in azione, dapprima stordendola con una bomboletta di spray al peperoncino, poi colpendola al volto. Il 26enne, ormai sopraffatto, è stato derubato del telefono cellulare e del denaro in suo possesso. Attenzione in tutti i luoghi di grande concentrazione di pubblico. I rapinatori utilizzano già da tempo in altre città d'Italia lo spray urticante alla "Capsaicina", che si può acquistare un po' ovunque e che nasce in realtà come strumento di difesa soprattutto per signore, ma adottato anche da certe forze di polizia in passato. È ora diventato invece strumento di offesa per confondere le vittime. Vittime designate sono per lo più ragazze con borsa a tracolla o in mano. Una spruzzata sugli occhi è sufficiente per far mollare loro la presa e derubarle in pochi secondi, infilando la mano in borsa oppure strappando del tutto la borsa dalle mani. Purtroppo questi rapinatori spietati agiscono nella calca e trovarli diventa oltremodo difficile per le vittime, confuse e con pochissimo tempo per capire cosa sia accaduto essendo accecate, come per altri che volessero fermarli, forze dell'ordine comprese. La legge ha considerato a lungo questi spray come vere e proprie armi, poi il ministero degli Interni ha deciso di considerarli di libera vendita.... ]]> Orte - Civitavecchia, via libera al collegamento autostradale: sbloccati 400 milioni di investimenti http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12506 2017-12-04 GMT “Il Consiglio dei Ministri ha dato l’ok al completamento della Orte-Civitavecchia”. L’annuncio arriva dal presidente della regione Nicola Zingaretti. “La Trasversale è un cantiere importante, già aperto, su cui si attendeva il via libera, con cui sono sbloccati oltre 400 milioni euro di investimenti. Un’opera che che collegherà uno dei porti più grandi in Europa con la rete autostradale, finalmente dopo trent’anni sta diventando una realtà”. Da Palazzo Chigi arriva l’ok al provvedimento di compatibilità ambientale. “Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni – si legge in una nota – ha deliberato il provvedimento di compatibilità ambientale del progetto preliminare per la realizzazione del completamento della strada statale n. 675, asse Orte-Civitavecchia, tratta Monte Romano Est-strada statale 1 Aurelia, nel rispetto delle prescrizioni, osservazioni e raccomandazioni di carattere paesaggistico e ambientale impartite nel corso della conferenza di servizi indetta dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti”. ... ]]> E' arrivato il "Natale all'Auditorium": eventi, spettacoli, pattinaggio sul ghiaccio, mostre e molto altro http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12505 2017-12-04 GMT Il Natale all’Auditorium è uno dei momenti più attesi della programmazione del Parco della Musica. Un’occasione unica per vivere la magia delle feste natalizie all’Auditorium che apre le porte a grandi e piccoli, ai giovani e alle famiglie offrendo momenti unici di spettacolo e divertimento ma anche occasioni per incontrarsi e vivere il clima di festa che caratterizza questo periodo dell’anno. Il Parco della Musica diventa un vero e proprio villaggio natalizio, con il mercato di Natale, l’amatissima pista di pattinaggio su ghiaccio e le sue serate spettacolari. Ma quest’anno il Natale all’Auditorium sarà un momento di festa ancora più importante: il 21 dicembre infatti si spegneranno 15 candeline, per celebrare 15 anni dall’inaugurazione della Sala Santa Cecilia, il completamento del progetto di Renzo Piano e l’inizio delle sue attività. In programma grandi concerti con gli Stadio, Peter Cincotti, Gino Paoli e Danilo Rea, Giovanni Allevi, Gabriele Ciampi, Roberto Gatto, Tosca; progetti speciali come il concerto-racconto La musica è pericolosa di Nicola Piovani e Collisioni, con Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè. Tornano gli appuntamenti natalizi per eccellenza: il Roma Gospel Festival, con la consueta serata finale per la notte dell’ultimo dell’anno, e la ChiaraStella dell’Orchestra Popolare Italiana con la partecipazione di Peppe Servillo. E ancora spettacoli di teatro e danza. Dal 12 al 17 dicembre i giovani interpreti della compagnia dell’Accademia Nazionale Silvio d’Amico portano in scena a distanza di trentuno anni l’opera di Heiner Müller, Hamletmachine, nella versione diretta da Robert Wilson. Dal 15 al 17 dicembre è in programma l’anteprima del Festival Lituano (maggio 2018) con due spettacoli per bambini da 0 a 3 anni, Puzzle e Colorful Games, della compagnia lituana di danza Dansema. Il 19 è la volta di Viaggio al termine della notte di Louis-Ferdinand Céline nell’interpretazione di Elio Germano accompagnato dalla musica di Teho Teardo. E, infine, attesissimo ritorno di Gigi Proietti il 31 dicembre con Cavalli di Battaglia speciale Capodanno. AuditoriumExpo ospiterà dall'8 dicembre la mostra ideata e curata da National Geographic Photo Ark – Meraviglie del mondo animale che documenta l’ambizioso progetto di Joel Sartore che in dodici anni ha fotografato più di 7400 specie in cattività ai quattro angoli del mondo.... ]]> La magia della pista sul ghiaccio a Porta di Roma http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12504 2017-12-04 GMT La magia della pista sul ghiaccio a Porta di Roma. Fino a fine Gennaio, non perdere l’occasione di volteggiare sui pattini a Porta di Roma: divertimento assicurato per bambini e adulti di ogni età con una delle attività invernali più amate di sempre! ORARI Da lunedì a venerdì 15:00-22:00 Sabato e domenica e festivi 10:00-22:00 PREZZI 6.00 € 3.00 € (per i possessori di Carta Roma*, offerta valida per due persone) Inoltre, tutti i weekend fino al 17 Dicembre, a movimentare i pomeriggi in pista il dj set di Dimensione Suono Roma (con data speciale venerdì 8 Dicembre). Non è finita qui, ogni sabato il barzellettiere romano *** Geppo porterà una ventata di allegria con i suoi comici sketch. *E’ possibile attivare Carta Roma gratuitamente presso l’Info point in Galleria ... ]]> Mille euro al mese alle famiglie romane che ospiteranno un rifugiato http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12503 2017-12-04 GMT 'Mille euro al mese a chi ospita un richiedente asilo' Una proposta lanciata dall'Assessore alle Politiche Sociali Baldassarre che viene chiamata dall'amministrazione comunale di Roma "accoglienza diffusa", che si metterà in pratica attraverso la pubblicazione di bandi redatti dagli enti locali. In pratica mille euro al mese per ogni famiglia romana che ospiterà un richiedente asilo, una somma considerevole, in pratica pari ai 35 euro al giorno che prendono le cooperative per ogni rifugiato ospitato nei centri d'accoglienza. 'L'amministrazione non lascerà sole le famiglie' L'assessore Baldassarre però sottolinea come il Comune sarà lo stesso vicino alle famiglie, mettendo a disposizione centri d'assistenza e personale del mondo associativo per una corretta inclusione. Secondo la Sindaca Raggi questa nuova proposta avrà molto successo e permetterà di spalmare i richiedenti asilo su tutto il territorio capitolino. Le strutture atte all'accoglienza a Roma al momento sono 2.396 ma, grazie a questo nuovo piano, scenderanno a 1.655 entro il 2019. ... ]]> Progetto di riuso e riciclo creativo nelle scuole comunali – nidi e infanzia del Municipio Roma XV http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=12502 2017-12-04 GMT Comunicato per le Associazioni, comitati, Ludoteche e Parrocchie del Municipio XV Dal 18 al 26 novembre 2017 si è svolta in Europa la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Week for Waste Reduction). Nell’ambito di questa iniziativa, Roma Capitale ha inteso proporre alle Scuole Comunali – nidi e infanzia – un progetto di riuso e riciclo creativo degli arredi e dei giochi dismessi. Il progetto ha come finalità quella di riciclare e/o riutilizzare arredi e giochi scolastici non usati, attraverso la donazione ad altri organismi a cui potrebbero tornare utili. Ciò premesso nelle giornate del 6 e 7 dicembre le scuole comunali del Municipio XV apriranno le porte e metteranno a disposizione di Associazioni, comitati e Parrocchie gli arredi e giochi scolastici non usati che possono trovare in altro luogo un nuovo impiego. Qui sotto l’elenco delle scuole coinvolte con gli orari nei quali sarà possibile recarsi presso le stesse previo comunicazione allo scrivente Assessorato a mezzo mail. PROGETTO DI RIUSO E RICICLO CREATIVO DEGLI ARREDI E DEI GIOCHI SCOLASTICI DISMESSI Scuola Indirizzo POSES Materiali da riciclare/Smaltire Cassiopea Via Cassia 7 Gioia Cassella Cucina a gas professionale Asilo Nido gioia.cassella@comune.roma.it Vari pezzi di plastica e legno Merelli Via Malvano 20 Gioia Cassella Vari giochi rotti in plastica e legno Scuola Infanzia gioia.cassella@comune.roma.it Bellagio Via Bellagio 25 Adriana Bonanni n. 1 scrivania Asilo Nido adriana.bonanni@comune.roma.it n. 1 palo della luce n. 2 sabbiere Galline Bianche Via Baccano, 5 Adriana Bonanni n.1 scrivania Asilo Nido adriana.bonanni@comune.roma.it n. 4 pneumatici da autocarro n. 1 lastra di vetro rotta + vetri vari Farnesina Via della Farnesina 182 Serenella Mastroianni n. 3 infantsit Scuola Infanzia serenella.mastroianni@comune.roma.it n. 3 monopattini n. 3 macchinette da giardino n.3 sedie dondolo pezzi di lettino tavolinetto da gioco tunnel di stoffa Arcobaleno Via Clauzetto Serenella Mastroianni due pannelli di legno Scuola Infanzia serenella.mastroianni@comune.roma.it due armadi Il Trenino Largo Foppolo 12 Serenella Mastroianni Vecchie staccionate Scuola Infanzia serenella.mastroianni@comune.roma.it sedie pezzi di legno Peter Pan Via Primo Dorello 8 Emanuela Nizzi divanetto Scuola Infanzia emanuela.nizzi@comune.roma.it poltroncina tavolo rotondo lavagnetta piccolo scivolo La Pagina Magica Largo della Giustiniana Emanuela Nizzi n 10 giochi di plastica Asilo nido emanuela.nizzi@comune.roma.it n. 3 strutture di legno 100 cmx100cm n.1 vaso di plastica n. 1 passeggino Soglian Emanuela Nizzi n. 3 armadi grandi Scuola Infanzia Largo Cesare Vico Lodovici 10 emanuela.nizzi@comune.roma.it n.2 armadi/libreria bassi n. 1 lavagna n. 1 cassettiera di plastica n. 7 sedie grando n. 12 sedie piccole n. 1 passeggino n.1 castello di plastica n. 1 casetta n,1 tavolo rotondo di legno giochi vari di plastica Trilly Alessandra Ortolani piccoli e grandi giochi in plastica e ferro pali gioco altalena Asilo Nido Via Fosso del Poggio 71 alessandra.ortolani@comune.roma.it mobiletto in ferro tappeti e cuscini getta pannolini in plastica polistirolo Parco di Veio Via Fosso del Fontaniletto 29 Viviana Grisanti n.2 scrivanie in legno e metalli Scuola Infanzia viviana.grisanti@comune.roma.it sedie in legno e metallo divanetto per bambini San Godenzo Via San Godenzo 200 Viviana Grisanti n. 2 grandi mobili in legno Scuola Infanzia viviana.grisanti@comune.roma.it Vibio Mariano Via Vibio Mariano 105 Viviana Grisanti specchio con cornice in legno Scuola Infanzia viviana.grisanti@comune.roma.it piccola cassettier in legno sportelli in legno n. 2 mobiletti a giorno tre ripiani di legno Il Bruchetto Via Silla, 3 Alessandra Ortolani Banchi e sedie e arredi vari Scuoal Infanzia alessandra.ortolani@comune.roma.it Mengotti Via Mengotti Serenella Mastroianni Banchi e sedie e arredi vari Scuoal Infanzia serenella.mastroianni@comune.roma.it ... ]]>