Ultime notizie di Zona http://www.settimanalezona.com/notizie_settimana.php Le ultime notizie di Zona it settimanalezona.com Trionfale, Carabinieri sequestrano droga e munizioni, tre arresti http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13296 2018-11-18 GMT Nelle ultime 24 ore, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno eseguito un’attività di controllo nei territori di competenza. Il bilancio dell’attività è di 3 persone arrestate, altre 71 identificate e 45 veicoli controllati. I Carabinieri della Stazione Roma Ottavia hanno arrestato un 21enne romano, studente, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di munizioni. A seguito di un mirata attività di osservazione e pedinamento, i Carabinieri hanno fermato il giovane per un controllo. Nelle sue tasche sono state rinvenute alcune dosi di hashish e così i militari hanno deciso di perquisire la sua abitazione in via Fortunato Pintor. All’interno di uno zaino nascosto in camera da letto, i Carabinieri hanno trovato altri 21 g della stessa droga e materiale utile alla suddivisione in dosi e al confezionamento. All’interno di un mobile della stessa stanza, i Carabinieri hanno anche rinvenuto 3 proiettili calibro 308 Winchester. La droga e le munizioni sono state sequestrate mentre l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione Roma Trionfale hanno arrestato anche un 49enne del Marocco, senza fissa dimora e con precedenti, fermato per un controllo in piazzale Maresciallo Giardino e trovato in possesso di alcune dose di hashish e denaro contante. Gli stessi Carabinieri hanno arrestato anche un 35enne romano, senza occupazione e con precedenti, perché nel corso di un normale controllo, è risultato colpito da un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Roma, per precedenti reati. L’arrestato è stato portato in carcere.... ]]> Bolzano al top per qualità della vita, Roma perde 22 posizioni http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13295 2018-11-18 GMT Indagine Italia Oggi su province. Bolzano è la provincia dove si vive meglio in Italia, seguita da Trento e Belluno. Roma con un netto balzo indietro è in 85esima posizione, perdendone 22 rispetto al 2017. Milano si attesta 55esima, in ascesa di due 'scalini'. Napoli (108) e Palermo (106) risultano stabili rispetto all'anno scorso. La provincia, con i suoi ritmi più lenti e garbati, con la maggiore cura del territorio e la buona amministrazione, è di nuovo in testa - come lo scorso anno del resto - in base ai dati raccolti nella ventesima edizione dell'indagine sulla qualità della vita nelle città italiane realizzata da Italia Oggi in collaborazione con l'Università La Sapienza di Roma. La ricerca fotografa modelli virtuosi, criticità e cambiamenti in atto nelle province e nelle principali aree del Paese. Sono nove le 'griglie' dell'analisi: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero e tenore di vita.... ]]> Grottarossa, auto danneggiate dai vandali http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13294 2018-11-18 GMT Amaro risveglio per i cittadini che avevano lasciato la propria auto parcheggiata davanti al PARCO PAPACCI. La foto-segnalazione del consigliere in XV Municipio Giuseppe Calendino. ... ]]> Verde pubblico, da lunedì al via interventi sfalcio e pulizia in tutti i Municipi di Roma http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13293 2018-11-17 GMT Lunedì 19 novembre si parte con le prime operazioni di sfalcio dell’erba, pulizia e potature di cespugli e siepi che coinvolgeranno tutta la città, circa 20 aree per Municipio solo nel primo mese. È stato aggiudicato definitivamente il bando europeo da 4 milioni di euro per la manutenzione del verde “orizzontale”: cinque ditte specializzate per 46 squadre saranno impegnate tutti i giorni, con disponibilità a lavorare anche nei giorni festivi e prefestivi impiegando uomini e mezzi sul grande patrimonio verde della Capitale. Previsti interventi sia in programmazione ordinaria che d’urgenza, assicurando il tempestivo smaltimento dei materiali di risulta. ... ]]> Ecodomenica, il 18 stop traffico in Fascia Verde http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13292 2018-11-16 GMT Motori spenti nella Fascia Verde e riscaldamenti sotto controllo: il 18 novembre riparte il calendario delle domeniche ecologiche, cinque appuntamenti in programma sino al prossimo mese di marzo. Sarà vietata la circolazione dei veicoli all’interno della Fascia Verde (inizia da Corso Francia) dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Dovranno rispettare il divieto anche le auto diesel Euro 6, mentre gli autoveicoli Euro 6 alimentati a benzina potranno circolare. Così come avranno via libera i veicoli elettrici, ibridi, a metano e Gpl, i ciclomotori a due ruote con motore a quattro tempi da Euro 2 in su e i motocicli a 4 tempi a partire da Euro 3. Nell’elenco delle categorie esentate - in tutto 34 - dai divieti e che possono quindi circolare nella Fascia Verde per tutta la giornata, sono inclusi anche i veicoli con contrassegno per le persone disabili, car sharing e car pooling, taxi e ncc, servizi di sicurezza, veicoli del pronto intervento, auto con targhe diplomatiche e della Città del Vaticano, i veicoli utilizzati dai medici per visite domiciliari urgenti. Oltre alle indicazioni su divieti ed esenzioni per la circolazione dei veicoli, nel corso della domenica ecologica gli impianti termici di riscaldamento non dovranno superare i 18 gradi e potranno restare in funzione non più di 8 ore, disposizioni dalle quali sono esclusi ospedali, cliniche e case di cura. Dopo il 18 novembre, le altre domeniche in calendario sono il 2 dicembre, il 13 gennaio, il 10 febbraio e il 24 marzo. ... ]]> Tor di Quinto, si aggiravano tra le auto in sosta vicino al laghetto per compiere furti http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13291 2018-11-15 GMT Un romano di 41 anni è stato arrestato per tentato furto da un agente di Polizia della Squadra Mobile, libero dal servizio. L'agente, osservandoli da lontano, si è sin da subito insospettito per l'atteggiamento dell'uomo, che su un motoveicolo insieme ad un complice, si aggirava tra le autovetture in sosta vicino al laghetto di Tor di Quinto, probabilmente per compiere furti Il poliziotto così ha deciso di seguirli. Quando ha capito le loro intenzioni concretamente, si è qualificato. Uno dei due è riuscito a fuggire mentre l'altro è stato bloccato e, con l'ausilio di una pattuglia di colleghi, è stato accompagnato in Commissariato. ... ]]> Roma: stretta su sicurezza,daspo e multe http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13290 2018-11-15 GMT In arrivo divieti permanenti e il Daspo urbano per centurioni, salta file, chi fa i bagni nelle fontane. Multe per chi non raccoglie i bisogni dei cani, per chi rovista nei cassonetti, per chi espone nudità e tratta prestazioni sessuali con persone in strada, per chi organizza pub crawl. Sono 14 le zone di Roma in cui si potrà applicare il daspo oltre alle altre sanzioni: dal centro storico a Ostia, dall'Eur a San Lorenzo e Prati. La stretta sul consumo per strada di alcolici entra nel regolamento e diventa permanente di notte. Entro l'anno assunti 500 vigili urbani. ... ]]> Roma nord, Operazioni di controllo dei Carabinieri: tre arresti http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13289 2018-11-14 GMT I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno eseguito un vasto servizio preventivo di controllo del territorio che ha portato all’arresto di 3 persone. Il primo a finire in manette è stato un cittadino romeno che, sottoposto a verifica in via Enrico Guastalla, è risultato gravato da una sentenza di condanna definitiva emessa nel 2016 per il reato di furto aggravato, a seguito della quale deve scontare la condanna a 3 mesi e 28 giorni di reclusione. L’uomo è stato portato nel carcere di Rebibbia. A Formello, un cittadino albanese di 20 anni, invece, è stato arrestato dopo essere stato sorpreso dai Carabinieri con 41 dosi di cocaina pronte per essere smerciate. Il giovane è stato notato dai militari mentre si avvicinava, in modo sospetto e furtivo, a numerose persone conosciute in quanto noti assuntori di droghe della zona. In suo possesso, oltre alla droga, sono stati trovati oltre 1.000 euro in contanti, sequestrati poiché ritenuti provento della sua illecita attività. Accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane pusher è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. Un cittadino romeno di 29 anni, infine, è stato arrestato in via Morsasco dove i Carabinieri della Stazione Roma Casalotti lo hanno trovato in possesso di diversi grammi di hashish già suddivisi in dosi e pronti per essere venduti. ... ]]> Smog, a Roma 14 e 15 Novembre stop ai veicoli più inquinanti http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13288 2018-11-14 GMT Mercoledì 14 e giovedì 15 novembre, blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde a Roma. Lo rende noto il Campidoglio, precisando che il blocco riguarderà dalle ore 7:30 alle ore 20:30 ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina Euro 2. Le categorie di veicoli previste dall’ordinanza firmata dalla Sindaca Virginia Raggi si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente nella Fascia Verde: autoveicoli alimentati a benzina Pre Euro 1 e Euro 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) Pre Euro 1, Euro 1 e Euro 2. Il provvedimento urgente si è reso necessario a causa del superamento delle soglie di sicurezza previste dalla Legge per l’inquinamento da polveri sottili. ... ]]> Grottarossa: mercatino campestre del vissuto. Una giornata festiva, importante per la natura http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13287 2018-11-13 GMT Attenti alle parole di un esperto, o pronti a partecipare alla pulizia di via Veientana. Oppure semplicemente a passeggio per i ricordi ritrovando attraverso gli oggetti il tempo trascorso, magari una sedia, un tavolo, un ninnolo o una ciotola che non serve a nulla ma è capace di raccontare la storia. Narrando ai bambini nell'allegria della festa e del mercato di mode e di cose utili, o inutili magari, ma belle anche e proprio per questo. Ecco dunque l'evento, campestre, inoltre, nel fascino delle campagne di Roma Nord nel Parco Volusia, al centro del quale si propone il Mercatino campestre del vissuto, la casa di oggi, le cose di ieri: riuso, riciclo, eco design, previsto domenica 9 dicembre dalle 9 alle 18 alle Scuderie Veientane. L'iniziativa, con il partocinio del Municipio XV, sostiene il progetto Orto Botanico dell’Agro Veientano. E di ambiente si parla fin dal mattino, alle 10.30, con la conferenza dal titolo: Dal rifiuto al riuso, riciclo ed eco design. Animazione per i più piccini con GIOC-AVI: corsa nei sacchi e tiro alla fune E a pranzo uno spuntino a base di polenta e vin brûlé per tutti. Alle 18, il Falò dell’arrivederci con una sorpresa sempre sul tema del riciclo. I fondi raccolti durante l’evento sono destinati alla realizzazione della Serra delle farfalle all’interno dell’Orto Botanico dell’Agro Veientano. L’Agrispiaggia – Antiche Scuderie Veientane, Via Veientana, 103 - Grottarossa... ]]> Rotatoria Giustiniana: riprenderanno i lavori, individuate problematiche http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13286 2018-11-13 GMT A fronte dell'ennesimo apparente fermo lavori per realizzare la rotatoria lungo via Cassia a La Giustiniana, abbiamo chiesto lumi all'architetto Luisa Petruzzi, consigliere di maggioranza e membro della commissioni Lavori Pubblici in XV Municipio. "Le problematiche da risolvere erano due: la geometria dei rami di ingresso, l'inversione di marcia della Viabilità nel piazzale della Stazione, con inversione degli stalli di sosta dei bus. Entrambe le problematiche sono state risolte con una revisione del progetto". Venerdì scorso c'è stato un sopralluogo in loco con tutte le strutture coinvolte per definire le modifiche dell'area parcheggio e stalli bus. I lavori riprenderanno presto e termineranno entro i tempi definiti nel bando. ... ]]> Arrestato badante filippino che molestava una 16enne http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13284 2018-11-13 GMT Tastamenti nelle parti intime e pretese di attenzioni con frasi come "sei carina" "mi dai un bacio". Era divenuto il tormento di una 16enne romana, che lo incontrava ogni mattina nel bus 892 diretto verso la sua scuola. Per mesi è stato l'incubo di questa ragazza, fino a venerdì mattina, quando l'uomo, un filippino di 36 che lavorava come badante ai parioli, è stato messo in manette con l'accusa di violenza sessuale. E' stato il padre della ragazza a denunciare il molestatore, fermato alla stazione Baldo degli Ubaldi della Metro A, dopo svariati appostamenti. ... ]]> Lettori: Cerquetta,situazione rifiuti insostenibile http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13283 2018-11-12 GMT Vorrei segnalare che Via della Cerquetta e Vicolo della Cerquetta sono una discarica di rifiuti ovunque sparpagliati e maleodoranti. I secchioni non vengono vuotati da giorni e lo spazio circostante è pieno di sacchetti rotti da cui fuoriesce di tutto. Non si può camminare e di sera occorre stare attenti con le auto a non urtare qualcosa. È una vergogna! È stata chiamata da noi residenti più volte l'AMA, che tuttavia spesso ha il centralino occupato. No. Si sa più cosa fare, siamo disperati e infuriati; questa settimana in posta abbiamo trovato la tassa rifiuti da pagare... personalmente una rata di 380 euro... per cosa??? Vi prego di occuparvene e di farlo presente tramite la vostra voce anche in Municipio e sui giornali. Grazie per il vostro lavoro e la vostra attenzione. Una residente di Via della Cerquetta ... ]]> Primavalle. Prima le ordinano un caffè e poi la palpeggiano http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13282 2018-11-12 GMT Due stranieri arrestati dalla Polizia di Stato per violenza sessuale e tentata rapina “Fammi il caffè, non ho i soldi per pagare e poi facciamo altro”. Questa la frase rivolta alla barista da uno dei due stranieri, entrati ieri mattina in un bar di via di Torrevecchia, nel quartiere di Primavalle. La giovane a quel punto, spaventata, si è spostata in una saletta adiacente cercando di telefonare al padre, titolare del negozio, ma uno dei due soggetti l’ha raggiunta e, dopo averla strattonata, ha tentato di strapparle il telefono dalle mani. Bloccata contro un tavolo, l’uomo ha iniziato a palpeggiarla sul seno, sulle gambe e sui glutei, mentre il complice la teneva ferma per le spalle. Nel frattempo è arrivato il genitore della ragazza che, avvicinatosi ai due stranieri, prima ha cercato di tranquillizzarli e poi li ha invitati ad uscire dal locale. Questi però hanno iniziato a colpirlo con dei pugni facendolo cadere a terra. Solo l’intervento degli agenti della Polizia di Stato ha evitato conseguenze ulteriori. Bloccati, i due stranieri sono stati identificati per H.A. di 27 anni e V.V. di 24 anni, entrambi ucraini. Accompagnati negli uffici del commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo, per i due sono scattate le manette: dovranno rispondere oltre che di tentata rapina anche di violenza sessuale in concorso.... ]]> Scuola Case e campi, la rettifica dell' Institut Saint Dominique http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13281 2018-11-12 GMT In attesa di notizie ufficiali, in merito alla vicenda della scuola materna di Via Gherardini 68, l’istituto Saint Dominique, che potrebbe accogliere gli oltre novanta bambini di Casa e Campi, ha voluto chiarire i dettagli, in merito alla proposta di ospitalità, dichiarando: Il giornale Zona, avendo contattato il Signor Bonnet, Direttore dell’Institut Saint Dominique, ha ricevuto da quest’ultimo la conferma riguardo il fatto che, in data 30 ottobre 2018, è stata fatta una proposta di natura economica da parte dell’Istituto al Signor Simonelli relativamente ai bambini della scuola CASE E CAMPI. A tutt’oggi, l’Institut è ancora in attesa di una risposta.” Dunque, la disponibilità del Saint Dominique c’è, ma ora, si attende un ulteriore passo ufficiale, da parte dell’amministrazione capitolina e di quella municipale.... ]]> 13 Novembre, pulizie nella notte, chiusura Galleria Giovanni XXIII http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13280 2018-11-12 GMT Al fine di attuare le necessarie operazioni di manutenzione nel tratto del tunnel di Roma Nord compreso tra via del Foro Italico e via della Pineta Sacchetti, è stata avviata una disciplina provvisoria di traffico che regolamenterà la viabilità in orario notturno: dalle 00:01 alle 06:00 del giorno 13 Novembre. In questo lasso di tempo, la Polizia Locale ha sancito la chiusura della Galleria Giovanni XXIII nella canna in direzioni di via Pineta Sacchetti, nel tratto racchiuso tra via del Foro Italico e via della Pineta Sacchetti. ... ]]> Via del Foro Italico, roghi tossici: romeno arrestato dai Carabinieri, stava bruciando rifiuti pericolosi per ricavare rame http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13279 2018-11-11 GMT Un cittadino romeno di 58 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli, supportati dai militari del Nucleo Investigativo del Gruppo Forestale di Roma, con le accuse di incendio di rifiuti speciali pericolosi e gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi. L’uomo è stato sorpreso mentre stava alimentando le fiamme appiccate ad un cumulo di elettrodomestici e materiale elettrico vario, accatastato nelle vicinanze di alcune baracche sorta tra la vegetazione della sponda del fiume Aniene compresa nella zona tra via del Foro Italico e la strada statale Salaria. Il pericoloso rogo tossico serviva per estrarre dai rifiuti il prezioso rame che sarebbe stato, poi, rivenduto “sottobanco”. Nelle vicinanze, i Carabinieri hanno rinvenuto un altro ingente quantitativo di materiale e di cavi elettrici, frutto della raccolta effettuata nei cassonetti dei rifiuti della Capitale. L’uomo è stato portato in caserma e trattenuto in attesa di essere messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo. ... ]]> A Formello il 18 novembre presentazione del libro sul caso di Mirella Gregori, scomparsa un mese prima di Emanuela Orlandi http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13278 2018-11-11 GMT Il prossimo ospite degli incontri culturali ospitati a Palazzo Chigi a Formello sarà il giornalista e scrittore Mauro Valentini, romano ma che vive a Pomezia; giornalista, redattore per diverse testate come critico cinematografico e letterario, segue pubblicazioni specializzate sul crimine e la cronaca nera. Ha partecipato a diversi corsi di specializzazione di scene del crimine e di tecniche investigative ed è stato relatore in convegni sui casi di cronaca nera, come il Caso Orlandi e il Mostro di Firenze. Autore del libro inchiesta " 40 passi- l'omicidio di Antonella Di Veroli " e di " Cianuro a S.Lorenzo ", due delitti insoluti, del libro " Marta Russo, il mistero della Sapienza ", una storia sbagliata con ben 18 punti mai chiariti e il profetico "Mirella Gregori.Cronaca di una scomparsa ". Di Mirella si parlava sempre meno ed era sconosciuta ai più giovani perché scomparsa il 7 maggio 1983, un mese prima di Emanuela Orlandi, ma ora, dopo il ritrovamento di uno scheletro di donna ed altri poveri resti, sotto un pavimento della Nunziatura Apostolica, il suo nome è finito improvvisamente su tutti i programmi televisivi e su tutti i giornali, insieme a quello della povera Orlandi. Non si conoscono ancora gli sviluppi dell'inchiesta in corso, ma ormai tutti sanno di chi si tratta e questo libro è uscito incredibilmente a pochi giorni dalla macabra scoperta, rendendolo attualissimo ed estremamente intrigante. Oltre a Mauro Valentini avremo come relatore anche una brava psicoterapeuta e criminologa, Virginia Ciaravolo, che si occupa da tempo di problematiche sociali, in particolare di reati verso le donne. Insegna psicologia clinica presso l'Università La Sapienza. Di Mirella Gregori ha scritto: "La scomparsa di Mirella Gregori ha segnato per lunghi anni la mia vita. Mi sono sempre chiesta, quanto possa essere terribile soffrire per una sparizione che ti lascia nel dubbio continuo; il dolore non sparisce mai, si sposta solo da un'altra parte." Lo sa bene Antonietta Gregori, la sorella di Mirella, di cui copiamo una frase inserita nella copertina del libro : "Vorrei tanto sapere cosa le è successo. Dio mio non sai quanto! Perché chi sa non parla adesso? Perché non si libera la coscienza ? " L'Appuntamento è a FORMELLO, nella Sala Grande di Palazzo Chigi, domenica 18 novembre alle ore 18. Modererà la serata l'Ambasciatore Vincenzo Prati.... ]]> Montespaccato arrestato pusher http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13277 2018-11-11 GMT Prosegue la battaglia allo spaccio di stupefacenti: in zona Montespaccato, è stato arrrestato un pusher e sono stati requisiti cocaina e denaro. Dopo alcuni giorni di controlli nella zona, gli investigatori del Commissariato Aurelio si sono accorti dei movimenti di un ragazzo, che girava in modo sospetto a parlare con la gente. E' stato notato, che ogni mattina si recava in un appartamento. Di conseguenza è stato fermato fuori dal palazzo ed è stato riaccompagnato in casa, dove la polizia ha trovato 317 grammi di cocaina suddivisi in dosi e materiale per il confezionamento; in un cassetto sono stati invece trovati circa 33mila euro ed un taccuino, dove erano segnati nomi e cifre legati all'attività di spaccio. Sono state inoltre trovate 85 dosi di cocaina corrispondenti ad un peso di 60 grammi nascosti nell'airbag del volante. Il ragazzo è stato ammanettato per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. ... ]]> Atac, si vota per il referendum http://www.settimanalezona.com/notizia.php?id=13276 2018-11-11 GMT Oggi si vota a Roma per il referendum Atac fino alle ore 20, riguardo al trasporto pubblico locale della Capitale. Il quesito refendario è stato promosso dai Radicali. Sono attesi al voto 2,4 milioni di cittadini romani. A mezzogiorno, dopo 4 ore dall'apertura delle urne, ha votato il 4,82% dei cittadini romani al referendum per la messa a gara dei trasporti pubblici di Roma. Alla consultazione, promossa dai radicali, per ora hanno preso parte oltre 114 mila persone. All'elettore verranno sottoposte due domande: una sull' affidamento dei servizi di trasporto tramite gare pubbliche e l'altra sulla possibilità di creare nuovi servizi di trasporto collettivo non di linea con app o a richiesta. La consultazione è stata promossa dal comitato 'Sì Mobilitiamo Roma', Radicali Italia e Radicali Roma. Sono chiamati al voto 2.367.638 cittadini (quelli che stando ai dati sul sito del Comune di Roma risultano iscritti alle liste elettorali alla data del 27 ottobre 2018). Per raggiungere il quorum devono recarsi alle urne un terzo degli aventi diritto, ovvero circa 789 mila votanti. Ma proprio la necessità di raggiungere il quorum, richiesta dal Campidoglio, è stata messa in discussione dai proponenti tirando in ballo la recente modifica dello statuto comunale che lo abolisce. Per il sì, oltre ai Radicali, si sono schierati il Pd, FI e gli industriali di Unindustria. Per il no al referendum i sindacati, LeU-SI, la Lega e il M5S. I pentastellati in Comune hanno infatti già optato per un'altra strada: quella del risanamento di Atac attraverso il concordato preventivo. Ed è proprio per questo che il referendum odierno costituisce una nuova sfida per la maggioranza di Virginia Raggi. Lo spoglio inizierà subito dopo le 20.... ]]>